Resta in contatto

Nati oggi

Andrea Dini, il portiere che riportò il Trapani in B

Ha lasciato i granata nel mercato invernale dopo una stagione vissuta da protagonista lo scorso anno e mezzo torneo da comprimario per aver perso il posto tra i cadetti dopo 3 giornate

Verrà sempre ricordato come il portiere che difese, con grande onore, la porta del Trapani nell’anno della seconda promozione in serie B. Andrea Dini, nato a Cattolica il 20 febbraio 1996 e che oggi compie 24 anni, è un freschissimo ex, avendo lasciato il Trapani nel mercato invernale per approdare all’Avellino.

Il suo arrivo in granata è dovuto al rapporto che ha legato l’ex ds Rubino con il suo ‘mentore’ Faggiano e, così, dopo una stagione al Parma in B nel corso della quale non era mai sceso in campo, per Dini la stagione 2018-19 è stata quella del grande rilancio. Arriva in prestito a Trapani e colleziona, in tutto, 43 presenze tra lo scorso anno e quello attuale.

Nella serie C 2018-19 gioca 34 partite di campionato più tutte le 4 gare dei play-off. Dopo la promozione, il Parma lo rimanda a Trapani per il torneo tra i cadetti ed il resto è storia recentissima. Parte titolare, anche in Coppa Italia con Piacenza ed Ascoli, ma dopo 3 partite in campionato l’ex allenatore Baldini lo sostituisce con Carnesecchi e per lui l’avventura in granata finisce così.

Gennaio, quindi, rappresenta una liberazione ed arriva, così, il trasferimento all’Avellino, in serie C, dove al momento ha disputato 4 partite, ottenendo altrettanti pareggi.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

E vero Mario finché vivo non potrò dimenticare questa stagione Ma….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tantissimi auguri Andrea 🍰

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Auguri, hanno sciolto una squadra dove sarebbe bastato aggiungere 4 buoni giocatori di B

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Auguri Andrea

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

peccato … a me piaceva

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Tantissimi auguri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Auguri

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Nati oggi