Resta in contatto

News

Floro Flores sbotta: ‘Politici, avete rotto il c… Tagliatevi gli stipendi’

L’ex calciatore napoletano è una furia e la sua ira si rivolge ai politici italiani colpevoli, a suo dire, di non aver gestito bene l’emergenza sanitaria causata dalla diffusione del Covid-19

Sono momenti difficili per tutti e l’emergenza sanitaria che sta colpendo il Paese richiede calma e sangue freddo, ma c’è anche chi perde la pazienza e sbotta. E questo è accaduto ad Antonio Floro Flores, ex attaccante tra le atre squadre di Sassuolo, Genoa, Udinese e Sampdoria, che posta un messaggio sul suo profilo Instagram scagliandosi contro i politici italiani.

L’ira di Floro Flores, nei confronti dei politici italiani, è legata alla modalità di gestione dell’emergenza Coronavirus, che sta provocando conseguenze drammatiche in Italia. «Avete rotto il cazzo – scrive Floro Floresprima dicevate che potevamo svolgere la nostra vita regolarmente, ora tutto chiuso e blindato…. La colpa??? Dei calciatori che guadagnano troppo!!!! Mah. Almeno noi proviamo a far divertire le persone !! Voi cosa fate??? Avete messo l’Italia al tappeto».

Ad onor del vero, Floro Flores, aveva già rivolto, sempre sullo stesso social, un’altra dura critica nei confronti della politica italiana: «Vorrei dire a tutti sti geni che parlano sempre dei calciatori “a prescindere che non lo sono più”, però basta i calciatori sono sempre i primi che davanti alle difficoltà fanno beneficenza, quando c’è da aiutare al prossimo non si tirano mai indietro… ma sti geni di politici invece di parlare e avere i portaborse dietro si riducessero lo stipendio e risolvessero il 50% dei problemi».

Il messaggio su Instagram

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da News