Resta in contatto

Approfondimenti

Nati oggi: Torregrossa, bomber siciliano di un Trapani ‘spavaldo’

L’attaccante nisseno ha vissuto una sola stagione in granata, nel 2015-16 quando la squadra di Serse Cosmi arrivò in finale nei play-off per la serie A

Da siciliano è arrivato ad un passo dal conquistare, anche con i suoi gol e le sue prestazioni, la massima serie con una squadra siciliana. Ernesto Torregrossa, nato a Caltanissetta il 28 giugno 1992 e che oggi compie 28 anni, ha vissuto a Trapani un campionato caratterizzato da tanti alti e bassi.

Era il 2015-16 ed in quella stagione partì titolare per poi scivolare, piano piano, nelle gerarchie. A fine torneo, però, le sue presenze furono complessivamente 18 tra 15 in campionato, 2 in Coppa Italia ed una nei play-off. Di gol, invece, ne ha realizzati in tutto 3: una doppietta all’esordio contro la Ternana e poi l’ultima nella vittoria per 2-0 a Perugia.

Figlio di Roberto Torregrossa, allenatore che quest’anno ha guidato l’Enna in Eccellenza, Ernesto Torregrossa dopo quell’esperienza al Trapani ha giocato, fino ad oggi, ininterrottamente nel Brescia conquistando, al termine della passata stagione, quella serie A che con i granata gli era sfuggita all’ultima partita.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Si ma la sua peggiore stagione l’ha fatta a Trapani!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Arrivato a Trapani con grandi referenze alla fine si è rivelato un brocco ma si è esaltato contro di noi nella sciagurata partita a Brescia. Non lo rimpiango per niente, alcuni giocatori appena vanno via da Trapani diventano campioni….mah…misteri del C…….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

AUGURI TORREGROSSA

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Auguri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

A Trapani non sapeva stoppare la palla

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Debbo ricredermi su di lui, non pensavo che riuscisse a giocare da titolare in serie A, complimenti

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti