Resta in contatto

Approfondimenti

Nati oggi: Cracchiolo, attaccante “svezzato” dal Trapani

Ha esordito a 18 anni passando alla storia soprattutto per aver segnato tutti i 3 gol con cui il Trapani passò a Siracusa nel 1973-74

Il Trapani lo ha lanciato, anche se le cose migliori le ha fatte con un’altra maglia addosso. Ad ogni modo, però, il suo nome resta nella storia per aver realizzato la tripletta grazie alla quale il Trapani, nel 1973-74, espugnò 3-0 il campo del Siracusa.

Pietro Cracchiolo, nato a Palermo il 12 settembre 1953, ha esordito con il Trapani giovanissimo, appena diciottenne, nel campionato 1971-72 collezionando 11 presenze e segnando 2 gol. Nella stagione successiva, 1972-73, svolge la preparazione con i granata, disputando anche le prime due partite di Coppa Italia, ma poi valutando assieme alla società di poter avere poco spazio, accetta il trasferimento alla Leonzio. Rientra al Trapani, quindi, nel campionato 1973-74, torneo nel quale è un punto di riferimento, giocando complessivamente 45 partite: 8 in Coppa Italia, mettendo a segno anche tre reti, e 37 partite in campionato, con sei gol al proprio attivo.

E’ proprio in questo campionato che Pietro Cracchiolo visse la sua giornata migliore in maglia granata. Era il 25 novembre 1973 ed il Trapani era di scena a Siracusa. Finì 3-0 per i granata con una fantastica tripletta proprio di Cracchiolo il quale, ultimato quel torneo, lasciò definitivamente Trapani.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti