Resta in contatto

Nati oggi

Picano, libero da record del Trapani

Il difensore è stato un punto di riferimento negli anni ’70 e prima di ritornare in granata ha giocato in A con l’Empoli

Un libero d’altri tempi, capace di giocare quattro campionati di fila senza neanche saltare una partita. E’ Natale Picano, palermitano di nascita, ma trapanese d’adozione, essendo cresciuto ed impostosi nella sua prima parte di carriera nei granata. Nato il 16 ottobre 1952, oggi compie 68 anni e rappresenta uno dei migliori calciatori della storia del Trapani.

La sua avventura in granata comincia con la Berretti, quindi, nel 1971-72 l’esordio in D con una presenza. L’anno dopo va in prestito all’Alcamo, per rientrate nel 1973-74 giocando 23 partite, 20 in campionato e 3 in Coppa Italia. Resta ininterrottamente fino al 1977-78 quando i granata non centrano il piazzamento per l’ammissione al nuovo campionato di serie C1, e riuscendo a non saltare neanche una partita per 4 campionati consecutivi, dal 1974-75 al 1978-79 e per un libero si tratta praticamente di un record che dimostra le sue grandi doti. Le stesse che, dopo il passaggio dei granata in C2, mise in mostra in altre piazze vincendo la C1 con il Palermo nell’84-85 e la B con l’Empoli nell’85-86 esordendo anche in serie A (nella foto assieme a Platini).

Poi, il rientro a Trapani nel 1987-88 per il suo utltimo torneo con i granata nel quale mise a segno anche quattro reti. Alla fine le sue presenze complessive sono state 235 tra campionato e Coppa Italia, con 6 gol complessivi, 5 in campionato ed uno in Coppa Italia.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Nati oggi