Resta in contatto

Nati oggi

Andrea Fulignati, portiere che a Trapani ha sfiorato la A

Il guardiapali toscano ha militato in granata nel 2015-16, quando con Cosmi in panchina la promozione sfuggì solo nella finale playoff

Tre presenze nell’anno di grazie 2015-16. Sono quelle collezionate da Andrea Fulignati con il Trapani. Tre presenze che, però, lo fanno entrare nel club dei granata.

Quell’anno, in B con Cosmi in panchina, lui è alla prima stagione nel calcio dei grandi e fa da riserve a Nicolas. Poi, però, per la partita di Lanciano, l’allenatore lo lancia dal primo minuto ed il Trapani si impone 3-0. Gioca anche la gara successiva con il Como, finita 2-2, e gioca dal primo minuto pure a Chiavari. Ma al 13′ del primo tempo viene espulso per un fallo da rigore ed in porta ritorna Nicolas che non lascerà più il posto.

Dopo quell’esperienza al Trapani Fulignati è tornato al Palermo che lo aveva concesso in prestito, mentre dopo l’esperienza di Ascoli adesso gioca nel Perugia che è anche proprietario del suo cartellino.

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Nati oggi