Resta in contatto

Nati oggi

Capasso, un treno sulla fascia del Trapani

E’ stato uno dei primi terzini di spinta dei granata e gli è bastata una sola stagione per entrare nel cuore della tifoseria

Un terzino che interpretava il ruolo come quelli di oggi: facendo su e giù sulla fascia per difendere e poi rilanciarsi in attacco. Anche per questo Rocco Capasso, nato il 31 dicembre 1954, è ancora oggi un beneamino della tifoseria del Trapani.

In granata ha disputato una sola stagione, nella serie C 1975-76. Il Trapani riuscì a strapparlo alla Casertana, dove aveva militato negli ultimi anni, e quell’anno giocò in tutto 36 partite, 3 in Coppa Italia e 33 in campionato. Di lui ancora oggi i tifosi ricordano le sgroppate in avanti, perché Capasso è stato un precursore: difendeva, ma al tempo stesso anche attacava.

Terminato quel campionato lasciò Trapani, passando al Marsala, prima di ritornare in Campania, tra la Casertana, Palmese, Savoia e Nola.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Nati oggi