Resta in contatto

Nati oggi

Toti, al Trapani negli ultimi mesi di Bulgarella

Con il cambio di proprietà il centrocampista romano è finito fuori dai radar ed alla prima finestra di mercato passò all’Acireale

Una esperienza lunga pochi mesi, terminata nel momento in cui avvenne il cambio di proprietà. E’ quella di Alessandro Toti, nato il 3 gennaio 1966, con il Trapani.

Il centrocampista cresciuto nella Lazio, era arrivato in granata nell’estate del 1998, quando il proprietario del club era ancora Andrea Bulgarella, anche se già da tempo aveva aperto alla cessione. Con i granata, allora impegnati nel campionato di serie C2, esordì nella Coppa Italia di serie C, collezionando 3 presenze, e poi anche in campionato, giocando in tutto 9 partite. Nel frattempo, però, arrivò il cambio, da Bulgarella a Rosano e l’esperienza con il Trapani di Toti finì, perché il centrocampista romano finì subito fuori dai radar, tanto che alla prima finestra utile di calciomercato si trasferì all’Acireale, in serie C1.

Ha proseguito la carriera al Lecco, al Terracina ed al Formia e, una volta appese le scarpe al chiodo, ha intrapreso la carriera di allenatore, diventando prima viceallenatore della Roma femminile e quest’anno anche guida dell’Under 18 giallorossa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Nati oggi