Resta in contatto

Nati oggi

Drudi, difensore poco fortunato al Trapani

Una sola stagione in granata: è arrivato a gennaio ed ha sfiorato due volte la promozione in B, categoria dove poi si è imposto

Veniva dal Lecce ed con il Trapani ha lottato proprio contro i salentini per ottenere la promozione in serie B. Ma la cadetteria, in quella stagione 2017-18, ai granata sfuggì due volte in pochi mesi: prima nella stagione regolare e poi nei playoff.

E’ così che si può riassumere l’avventura al Trapani di Mirko Drudi, difensore nato il 22 febbraio 1987 e che oggi compie 34 anni. In quel torneo con i salentini lottava per una maglia da titolare e con l’apertura del mercato invernale accettò la proposta del Trapani, compiendo il percorso inverso di Matteo Legittimo il quale lasciò i granata per vestire il giallorosso.

Quell’anno i granata lottarono proprio con il Lecce per il primo posto che, però, sfuggì e, così, furono costretti a provare l’avventura dei playoff dove, però, ad infrangere i sogni del Trapani fu il Cosenza, capace in quel torneo di sconfiggere 5 volte su 5 i trapanesi (2 in campionato, una in Coppa Italia e 2 nei playoff). A fine stagione, dopo 16 presenze (14 in campionato e 2 in Coppa Italia), Drudi ha lasciato Trapani, passando al Cittadella in serie B.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da Nati oggi