Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Scognamiglio, difensore e bomber di un Trapani da… urlo

Ha disputato una sola stagione in maglia granata segnando 8 reti e sfiorando la serie A in una cavalcata “unica”, la migliore stagione di sempre del Trapani

Che fosse un difensore “atipico” lo si sapeva. Gli piaceva segnare, ma mai nessuno si sarebbe immaginato che fosse in grado di mettere a segno 8 gol. Anche per questo Gennaro Scognamiglio è entrato nella storia del Trapani.

Nato il 24 aprile 1987, oggi Scognamiglio compie 34 anni. In granata ha disputato una sola stagione, quella del miracolo serie A sfuggito negli ultimi 90 minuti, nel 2015-16: 45 presenze complessive, tra Coppa Italia (1), campionato (40) e play-off (4), mettendo a segno proprio 8 reti e segnando il suo record assoluto, meglio anche delle 6 del torneo precedente quando militava con il Benevento.

Inoltre, un’altra caratteristica in quella stagione è stata la sua grande correttezza, infatti ha saltato soltanto due partite, ma sempre per scelta tecnica: nel ko di Terni (0-1) quando si accomodò in panchina e nel pareggio casalingo con il Novara (0-0) quando non venne convocato. Le otto reti, invece, le ha messe a segno contro Lanciano (andata e ritorno), Cagliari, Spezia (andata e ritorno), Brescia, Avellino e Crotone. Concluso quel torneo si è trasferito al Novara restandoci 18 mesi e chiudendo la stagione 2017-18 al Cesena, passando, poi, al Pescara.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sono settantacinque le sue presenze, ma soprattutto ha difeso la porta dei granata nella stagione...
Ha disputato soltanto meno di metà stagione in granata, nel torneo 1998-99. Poi arrivò il...
Arrivato giovanissimo, ha esordito in serie B a Latina, ma poi non è riuscito ad...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio, si...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta ...

Altre notizie

Tifo granata