Resta in contatto

Amarcord

Ventuno maggio ’72, il Trapani riconquista la serie C

I granata sconfiggono 2-1 la Massiminiana al Provinciale e ritornano in terza serie dopo due anni di purgatorio in serie D. Mattatore dell’incontro Roberto Sorrentino, autore di una doppietta

Una doppietta di Roberto Sorrentino e lo stadio che esplode. Il Trapani vince, con una giornata di anticipo, il campionato di serie D e ritorna in serie C.

A guidare quella squadra era Aurelio Bongiovanni ed i granata partirono forte, issandosi in vetta alla classifica sin dalle prime giornate. Fino al girone di andata la rivale più pericolosa fu il Milazzo, mentre nel girone di ritorno è venuto fuori il Marsala, il quale, alla fine, chiuse il torneo al secondo posto con 41 punti, quattro punti dietro al Trapani.

A decidere la partita del 21 maggio 1972 contro gli etnei della Massiminiana, squadra creata dal futuro presidente del Catania Angelo Massimino, fu una doppietta messa a segno da Roberto Sorrentino che mandò in visibilio i tifosi che hanno gremito il Provinciale.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Orazio bucolo
Orazio bucolo
2 mesi fa

Una partita tosta, giocatori fortissimi un pubblico meraviglioso in festa strade piene di bandiere . Io c’ero ero il portiere della massiminiana un bel ricordo ,
Nello stesso anno ho fatto il militare a Trapani caserma Giannettino,
Capitano Del Noce ,
Saluti a tutti e speriamo che il Trapani torni nei professionisti il posto che merita.

Altro da Amarcord