Resta in contatto

Nati oggi

Gli 80 anni del Comandante che ha fatto grande il Trapani

Compleanno importante per l’ex presidente che ha preso i granata in D ed è arrivato in B dopo una ‘falsa partenza’ con retrocessione in Eccellenza

E’ il presidente che ha consentito ai trapanesi di toccare il cielo con un dito. E’ Vittorio Morace, nato il 21 maggio 1941 e che oggi festeggia 80 anni.

A lui è legata la storia recente del Trapani con quella storica promozione in B nel 2013 e, anche se in modo diverso, anche il secondo salto tra i cadetti due anni addietro. Prese il Trapani per salvarlo dopo l’abbandono di Nino Birrittella e la sua avventura partì con una incredibile retrocessione in Eccellenza. Poi, però, capì come doversi muovere e la sua creatura divenne un modello. Anni di buona gestione e di vittorie, con la promozione in B e quattro anni vissuti a mille, con il top raggiunto nella finale per la serie A.

Poi la retrocessione, ma anche il coinvolgimento nell’operazione Maremostrum che portò alle sue dimissioni da presidente, anche se la Liberty Lines era sempre l’azionista di riferimento. Fino al passaggio finale, gestito, però, da Paola Iracani. Ad ogni modo, Vittorio Morace resta il presidente per eccellenza di una società capace di conquistare le prime pagine dei quotidiani per la sua programmazione, la sua gestione e per i risultati.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Tommy
Tommy
2 mesi fa

Lui ha costruito il Trapani ancora lui lo ha distrutto dandolo a quel De Simone
che cosa si vuole dire ancora

Captain
Captain
2 mesi fa

Auguri sig.re Morace sempre nel nostro?

Anna Peralta
Anna Peralta
2 mesi fa

amen

Altro da Nati oggi