Resta in contatto

Nati oggi

Iunco, a Trapani esperienza e qualità

La seconda punta pugliese è stato protagonista dal 2013 al gennaio del 2015, collezionando in tutto 33 presenze e mettendo a segno 2 gol

Calciatore di esperienza che si è perfettamente calato nella realtà trapanese. E’ Antimo Iunco, nato il 10 giugno 1984 e che oggi compe 37 anni.

Ha accettato di trasferirsi al Trapani nell’estate del 2013, lasciando Bari e nella prima stagione, la 2013-14, è stato grande protagonista, giocando in tutto 27 partite, 26 in campionato ed una in Coppa Italia, mettendo a segno 2 gol, all’Empoli alla terza giornata e nel clamoroso 3-4 in casa con la sua ex squadra del Bari, partita che i granata conducevano 2-0 dopo pochi minuti, subendo poi una clamorosa rimonta dei pugliesi autori di 4 reti in 16 minuti.

E’ rimasto a Trapani anche nella stagione 2014-15, ma quel torneo cominciò con cattivi presagi, considerato che saltò le prime cinque partite per infortunio. In panchina alla sesta ed alla settima giornata, ha esordito all’ottava giornata, giocando 29 minuti nello 0-6 di Livorno. Ha faticato tantissimo a prendersi il posto da titolare subendo, poi, un altro infortunio all’inizio di novembre e restando fuori fino a metà gennaio. Tornò in campo il 19 gennaio nel 2-4 con il Pescara e poi si trasferì alla Cremonese nel corso del mercato di riparazione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Nati oggi