Resta in contatto

Nati oggi

Eramo, a Trapani è arrivato a un passo dalla A

Il centrocampista pugliese ha militato in granata nel 2015-16, divenendo un punto fermo di quella squadra che si arrese solo al Pescara nella finale playoff

Una stagione vissuta a mille all’ora. Del resto, le sue caratteristiche si sposavano appieno con il modo di intendere il calcio dell’allenatore Serse Cosmi. E così Mirko Eramo a Trapani nel 2015-16 si è divertito ed ha divertito.

Nato il 12 luglio 1989, oggi Eramo compie 32 anni ed in granata, in quella stagione che rappresenta il punto più alto mai raggiunto da una formazione di calcio della città, disputò complessivamente 43 partite: 37 in campionato, 2 in Coppa Italia e 4 nei playoff, riuscendo anche a mettere a segno 3 reti, tutte accomunate dall’essere state realizzate in trasferta: in Pescara-Trapani 1-2, in Modena-Trapani 1-4 ed in Avellino-Trapani 1-3.

Finita quell’esperienza, è rientrato alla Sampdoria, prima di tornare in B con il Benevento e continuare con Entella ed Ascoli.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Nati oggi