Resta in contatto

Nati oggi

Geria, partito da Trapani è arrivato pure in Bulgaria

Non ha mai esordito in prima squadra, ma è stato titolare della Primavera. Poi un’esperienza nell’Est Europa e quest’anno la promozione in B con la Reggina

A volerlo a Trapani era stato l’allora ds Faggiano che lo prelevò dalla Berretti del Siena. Su Emanuele Geria, nato il 29 luglio 1995 e che oggi compie 26 anni, il Trapani puntava molto, anche se non ha mai avuto la possibilità di esordire in serie B. Per lui soltanto 3 convocazioni in prima squadra (due volte con il Livorno ed una con il Perugia) nella stagione 2015-16. Allo stesso tempo, però, ha difeso 19 volte la porta della Primavera tra campionato (18) e Coppa Italia (1).

I granata lo hanno anche mandato in prestito al Martina e poi alla Cittanovese, con cui esordisce in serie D. Quindi, la grande avventura in Bulgaria, nello Slavia Sofia, formazione della massima serie. L’esordio arriva il 19 marzo 2018 quando scende in campo da titolare contro il Pirin Blagoevgrad, in seguito all’infortunio del primo portiere Georgi Petkov nel corso del riscaldamento e vincendo, nel 2017-18, anche la Coppa di Bulgaria.

Due tornei addietro il rientro in Italia e la firma per la Reggina, in serie C. Non è mai sceso in campo, ma, alla fine, anche lui ha festeggiato la promozione in B dei calabresi.

Altro da Nati oggi