Resta in contatto

News

Il Trapani cerca un attaccante, ma non aveva La Monica?

La società granata vuole raggiungere l’accordo con un ‘9’ che possa assicurare il cambio a Musso, attualmente l’unica punta centrale presente in rosa

Sette attaccanti in rosa, ma soltanto uno centrale. Il problema nella costruzione dell’organico del Trapani appariva evidente sin dalla prima di campionato, ma adesso è palese e la società ha deciso di ritornare sul mercato. L’obiettivo è proprio un ‘9’ che possa assicurare il cambio a Musso, l’unica punta centrale presente in squadra.

Un problema da risolvere il prima possibile, perché in una stagione gli infortuni o le squalifiche sono dietro l’angolo ed eventualmente ci sarebbero grandi problemi per individuare il sostituto dell’attuale punta granata.

Il nome di Di Giuseppe, accostato oggi al Trapani, rappresenta la certezza, considerato che il calciatore è già stato al Dattilo nella passata stagione, ma, di certo non infiamma la piazza. La società, quindi, sta sondando diversi profili, anche se oggi è grande il rammarico per essersi fatti sfuggire Giuseppe La Monica, attaccante che aveva firmato con il Trapani in estate e che poi, dopo un confronto con l’allenatore Moschella, ha preferito andare via. Ha firmato con il Real Aversa e dopo 8 giornate di campionato in serie D ha messo a segno 5 reti: una tripletta contro il Troina e poi un gol a testa con Biancavilla e Castrovillari. Il calciatore, 20 anni compiuti a maggio, ha trovato la via della rete in 3 delle 5 partite nelle quali la formazione campana è andata a segno, considerato che non ha realizzato alcun gol con Santa Maria Cilento, San Luca e Licata.

Altro da News