Resta in contatto

Nati oggi

Amura, difensore del Trapani con il vizio del gol

Ha giocato una sola stagione con i granata, nel 1986-87, in serie C2, collezionando 35 presenze e segnando 2 gol più altri 2 “non riconosciuti”

Un torneo da protagonista. E’ stato quello di Salvatore Amura al Trapani, nel torneo di serie C2 1986-87. Nato il 15 dicembre 1964, Amura quell’anno arrivò in granata dopo aver militato nella Turris e si mise in mostra per un campionato di buon livello.

Esordì in Coppa Italia, nel 3-1 con il quale i granata batterono la Nissa, ma quella rete venne annullata dalla sconfitta a tavolino che incassarono i granata a causa di problemi nei tesseramenti. Ad ogni modo, in quella edizione di Coppa giocò tutte le 5 partite del girone eliminatorio e pure 30 gare in campionato. Anche in questo caso riuscì ad andare a segno, siglandone 2, all’Afragolese (in una gara interna terminata con un ko per 1-4) e nel 3-0 con il quale il Trapani espugnò il campo della Paganese.

La squadra riuscì a conquistare la salvezza ed al termine di quel campionato Salvatore Amura ha lasciato Trapani, intraprendendo, appena smesso di giocare, la carriera da allenatore.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Nati oggi