Resta in contatto

Nati oggi

Calattini, portiere del Trapani che si salva ai playout

Nel ’95-96 i granata partono per centrare la B, ma si ritrovano agli spareggi per la salvezza contro la Turris, con l’estremo difensore in campo

Sette partite in tutto, cinque in campionato e 2 nei playout. E furono proprio i playout il clou della stagione, con il Trapani che si ritrovò vicinissimo ad una clamorosa retrocessione in C2, salvo poi riuscire ad acciuffare la salvezza proprio alla fine. Era la stagione 1995-96 ed uno dei portieri del Trapani fu Fabrizio Calattini, protagonista nelle due ultime partite, quelle contro la Turris nei playout.

Nato il 7 marzo 1965, Calattini oggie compie 57 anni e quando venne al Trapani nel 1995 era alla prima esperienza lontano dalla sua Toscana. Il portiere titolare quell’anno era Giovanni Guaiana e durante la stagione regolare le presenze di Calattini furono soltanto 5 in un torneo nel quale i granata, rinnovati dopo aver perso la B nei playoff qualche mese prima, cullano il sogno della cadetteria fino a metà torneo. Poi è un calo continuo, fino ai playout nel finale. E proprio negli spareggi il protagonista diventò Calattini, titolare sia a Torre del Greco, nell’andata contro la Turris, che al Provinciale nel ritorno, quando i granata vinsero 2-0 ribaltando lo 0-2 dell’andata e mantenendo la categoria.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Nati oggi