Resta in contatto

Nati oggi

Caccetta, il mediano della scalata del Trapani

Centouno presenze in granata per il centrocampista palermitano che prima ha sfiorato la B, poi l’ha conquistata, segnando anche a San Siro contro l’Inter

E’ stato uno dei simboli della scalata del Trapani. Un calciatore abile con i piedi e dotato di una grande intelligenza calcistica che gli permettevano giocate che altri neanche immaginavano.

Cristian Caccetta, nato a Palermo il 7 agosto 1986, 36 anni fa e con il Trapani ha collezionato, in tutto, 101 presenze in 3 campionati vissuti tutti d’un fiato ed andati sempre in crescendo. E’ approdato al Trapani nell’estate del 2011, quando i granata erano stati appena promossi in Prima Divisione. Nella stagione 2011-12 l’esordio arriva in Coppa Italia proprio contro il Foggia, squadra dalla quale i granata lo avevano prelevato, e quell’anno gioca in tutto 38 partite tra le 33 del campionato, le 4 dei playoff ed una in Coppa, proprio all’esordio, mentre mette a segno 6 reti: 5 in campionato ed una nei playoff. Resta in granata anche l’anno dopo, nel 2012-13, con l’obiettivo di conquistare quella B sfuggita pochi mesi prima. E questa volta ci riesce giocando, in tutto, 33 partite: 30 in campionato, una in Coppa Italia e 2 nella Supercoppa di Prima Divisione che i granata disputarono contro l’Avellino, l’altra squadra vincitrice della Prima Divisione.

Il suo ultimo campionato con il Trapani è la serie B 2013-14, il primo storico torneo dei granata tra i cadetti. In tutto gioca 30 gare, 27 in campionato e 3 in Coppa Italia, manifestazione nella quale mettea segno anche una rete.

Concluso quel torneo, si trasferisce al Cosenza in serie C quindi nell’estate 2017 al Catania, ancora in C, e nel mercato di gennaio 2018 al Pordenone, sempre in terza serie. Nel 2018-19 rimane in serie C con la Sambenedettese, passando, quindi, alla Paganese, sempre in C e poi militando in squadre dilettantistiche siciliane.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Nati oggi