Resta in contatto

Nati oggi

Randone, centrocampista rampante del Trapani

Ha giocato in prima squadra nel 1970-71 in serie D quando i granata mancarono l’immediato ritorno in serie C chiudendo al 5° posto

Ha esordito giovanissimo in prima squadra, a 18 anni, quando ancora era con la Berretti. Giuseppe Randone, nato il 9 agosto 1952, ha rappresentato, inoltre, uno dei giovani di maggior talento dei granata, capace di sfiorare la vittoria dello scudetto con la Berretti nel 1971-72.

Nel 1970-71 le sue qualità sono sotto gli occhi di tutti, tanto che Ottorino Dugini, allora allenatore dei granata, gli concede cinque presenze in quel torneo di serie D nel quale, però, il Trapani chiude solamente al quinto posto con 38 punti, a 9 lungheze da Siracusa e Cantieri Navali che, poi, si giocarono la promozione in serie C con il lancio della monetina dopo un doppio spareggio concluso sempre in parità.

L’anno dopo viene impiegato solamente con la Berretti, abilmente condotta dall’allenatore Bruno Nardi fino al quadrangolare finale di Forte dei Marmi. Di quella squadra facevano parte future bandiere del Trapani, da Mario Gabriele a Cintura, Picano ed Enzo De Francisci. Lo scudetto non arrivò, ma la soddisfazione per tutta la società fu enorme.

Altro da Nati oggi