Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Nati oggi

Alderuccio, portiere del Trapani per 7 minuti

L’estremo difensore sostituì Giovanni Guaiana espulso al 38′ della ripresa nella trasferta di Casarano nella stagione di C1 1995-96

Sette minuti. Sono quelli che ha giocato in granata Salvatore Alderuccio, nato il 27 settembre 1977. La sua esperienza in granata risale al campionato 1995-96 quando i granata militavano in serie C1.

Quell’anno vi fu una rivoluzione nella rosa ed Alderuccio era il “secondo” di Giovanni Guaiana. Il 21 gennaio 1996 il Trapani si recò a Casarano per recuperare la gara con i pugliesi sospesa per pioggia il 17 dicembre ’95. Sull’1-0 per il Casarano, a 7 minuti dalla fine il portiere granata Guaiana venne espulso nell’azione che portò al radoppio dei padroni di casa. Così l’allenatore Walter Nicoletti tirò fuori Ulisse Di Pietro ed inserì proprio Salvatore Alderuccio che esordì in maglia granata.

Altro da Nati oggi

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.