Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Nati oggi

Il Trapani e la “scommessa” Catania

L’ala è alla prima stagione con la maglia granata ed ha trovato pochissimo spazio: appena una presenza con 18 minuti in Coppa Italia

Il Trapani puntava molto su di lui. Soprattutto Alfio Torrisi, l’allenatore scelto ad inizio campionato per la guida della formazione granata. A farlo esordire, però, è stato il successore di Torrisi, Alfio Monticciolo.

Già questo può far capire le difficoltà che Francesco Catania, nato il 16 novembre 2002, sta incontrando con il Trapani in questo campionato. E’ un under e Torrisi, che lo aveva allenato a Paternò nella passata stagione nella quale, però, aveva collezionato soltanto 8 presenze, chiede alla società di tesserarlo per la nuova avventura in maglia granata. L’inizio di campionato è, però, difficile e Catania resta sempre a guardare i compagni di squadra. Poi, dopo l’esonero di Torrisi e l’arrivo di Monticciolo, finalmente l’esordio, nella vittoria per 2-1 ottenuta sul campo del Sant’Agata nel secondo turno di Coppa Italia. In tutto 18 minuti ed adesso spera di potersi mettere in mostra nel prosieguo della stagione

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Nati oggi