Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Mastrolilli, l’ariete del Trapani di Boscaglia

L'attaccante sardo ha disputato due campionati con i granata vincendo la Seconda Divisione ed a distanza di un anno sfiorando la promozione in serie B due volte in poco più di un mese

Sempre pronto quando veniva chiamato in causa. Bravo di testa, ma anche di piede e che, soprattutto, si metteva a completa disposizione della squadra.

Mattia Mastrolilli, nato l’8 maggio 1978, ha giocato con il Trapani per due stagioni collezionando, in tutto, 42 presenze. E’ arrivato nel 2010-11 quando i granata erano in Seconda Divisione. Quell’anno disputò 21 partite mettendo a segno 3 reti contribuendo anche lui alla promozione del Trapani in Prima Divisione, l’ex C-1 e, così, si meritò la riconferma per la stagione successiva, la 2011-12. La storia di quel torneo è nota, con la serie B che appariva cosa fatta prima del doppio crollo finale, prima in stagione regolare e poi nella finale di ritorno dei play-off. Ad ogni modo Mastrolilli disputò in tutto altre 21 partite, 18 in campionato, una in Coppa Italia e 2 nei play-off, segnando due reti.

Quello fu il suo ultimo campionato con il Trapani, perché la stagione successiva si trasferì in serie D al Comprensorio Normanno, il nome scelto per quel campionato dal Paternò, mentre chiuse la carriera l’anno dopo al Siracusa, in Eccellenza.

Articoli correlati

Il centrocampista ha disputato due stagioni in maglia granata a metà anni Novanta fermando la...
Il terzino ha disputato una sola stagione con la maglia granata, nel 1982-83 quando la...
L'estremo difensore nisseno ha difeso la porta dei granata in serie D con continuità e...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta...
Tifo granata