Resta in contatto

Nati oggi

Bertoldo, il Trapani ed il rifiuto di giocare per i soldi

Un centrocampista capace e con un gran carattere. Anche troppo forte, tanto che il Trapani decise di metterlo fuori rosa dopo che si era rifiutato di partire per Matera per un ritardo nel pagamento dello stipendio

Valerio Bertoldo, nato il 15 gennaio 1960 a Torrimpetra, alle porte di Roma, indossò la maglia del Trapani nella stagione 1974-75, con i granata che partecipavano alla serie C. Un torneo senza infamia e senza lode per una squadra, quella granata, guidata in panchina da Nino Morana, concluse quel torneo al quattordicesimo posto, due punti sopra la zona retrocessione. E Bertoldo collezionò 13 presenze, mettendo a segno un gol, nella vittoria interna per 2-1 contro il Cynthia Genzano.

Poi, arrivò l’ammutinamento per la trasferta del primo maggio sul campo del Matera, poi persa dal Trapani, e la seguente decisione della società che pone fine al rapporto con Bertoldo.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Nati oggi