Resta in contatto

News

Il Trapani, Minore e l’eterna attesa

L’imprenditore da tre anni tenta di acquistare il club granata. Adesso è l’unico a concorrere per l’avviso pubblico diffuso dal Comune trapanese

Una storia d’amore insistente ma non corrisposta, almeno per il momento. Potrebbe riassumersi così la vicenda che vede protagonista Ettore Minore ed il Trapani. Un’avventura che va avanti da tre anni ed ancora oggi non ha trovato una soluzione.

Minore è l’unico ad aver partecipato all’avviso pubblico diffuso dal Comune di Trapani. Una volta, però, manifestato l’interesse l’ente cittadino ha avanzato nuove richieste.

Tra un documento e l’altro, però, nel frattempo, sono passate quasi tre settimane. Un tira e molla senza soluzione che va avanti e con i tifosi granata ed Ettore Minore che attendono. Il nodo della questione sono quindi i requisiti di onorabilità, soprattutto di carattere finanziario ed economico. I giorni, intanto, passano ed ancora la commissione, composta da Gildo La Barbera, Giovanni Basciano e Giovanni Panepinto, insieme all’amministrazione comunale non ha preso alcuna decisione per l’assegnazione o meno del titolo sportivo ad Ettore Minore. 

Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News