Resta in contatto

Esclusive

Nino Daì: «Disponibile per il mio Trapani»

L’ex calciatore granata ritornerebbe nella veste di allenatore delle giovanili, ruolo che ha già ricoperto con ottimi risultati nella precedente società

Il sindaco. Così, scherzosamente, Nino Daì era soprannominato all’interno dello spogliatoio di quel gruppo che conquistò le promozioni dall’Eccellenza alla serie B.

Un segno di rispetto e che certifica il suo lungo legame con il Trapani. Un rapporto proseguito anche dopo l’addio al calcio giocato, iniziando ad allenare le giovanili granata.

Adesso Nino Daì, secondo quanto raccolto da trapanigranata.it, potrebbe ritornare nel suo Trapani per scrivere nuove pagine di storia granata: «Sono stato contattato una ventina di giorni fa ed ho dato subito la mia disponibilità, nonostante avessi altre proposte allettanti. Il Trapani per me rappresenta tutto ed ho visto un progetto serio in questa nuova società». 

Un segnale importante per tutti i tifosi assai legati alla bandiera granata e alla sua storia. Daì ritornerebbe nelle giovanili, nella veste di allenatore, come già avvenuto nel recente passato: «Ieri ero allo stadio e spero che la settimana prossima venga raggiunto l’accordo. Non so quale gruppo allenerò, ma resto assai legato ai ragazzi nati nel 2004 che ho già allenato negli scorsi anni e che potrebbero tornare al Trapani». 

Altro da Esclusive