Resta in contatto

News

L’assenza di Pagliarulo e i dubbi sulla difesa del Trapani

Mister Ivan Moschella potrà contare solamente su due difensori centrali di ruolo. Possibile cambio di modulo o un adattamento nella retroguardia

Potrebbe essere un Trapani completamente rivoluzionato quello che domani andrà in campo contro il Rende. Un cambiamento dovuto dall’assenza di capitan Pagliarulo al centro della difesa.

In occasione del match contro i calabresi, mister Ivan Moschella potrà contare su due difensori centrali di ruolo. Il tecnico, infatti, non ha neppure convocato il giovane Francesco Paolo Barbara: ecco quindi che si ritrova i soli Bruno e Maltese disponibili in difesa. Le soluzioni potrebbero portare ad un cambio di modulo con difesa a quattro oppure lo schieramento di Alessio Barbara, terzino destro che potrebbe adattarsi nella retroguardia a tre, come già avvenuto con il Biancavilla in Coppa Italia.

In mezzo al campo il dubbio è relativo al possibile ballottaggio tra il rientrante Lupo ed Ambro, che ha giocato i tre match finora disputati dai granata. In avanti l’unico sicuro del posto è Musso, al centro dell’attacco. Nelle fasce esterne c’è abbondanza con cinque giocatori per due maglie: Tedesco, Gatto, De Felice, Bonfiglio e Vitale. 

La probabile formazione dei granata.

TRAPANI (3-4-3): Cultraro; Barbara A., Maltese, Bruno; Munoz, Ambro, Buffa, Pedicone; Tedesco, Musso, Gatto.

Altro da News