Resta in contatto

News

Trapani, la ripresa adesso è a rischio

La Lega Pro ha rinviato la giornata di campionato prevista dopo le festività a causa dell’elevato numero di contagi

Il Covid-19 ritorna a fare paura e, adesso, la ripresa dell’attività diventa a rischio. La serie C, infatti, non scenderà in campo il 9 gennaio, alla ripresa programmata. A disporlo è stato il presidente della Lega a causa dell’elevato numero di contagi da Covid-19 che ha ormai fatto scattare l’allarme su tutto il territorio nazionale.

Molte società hanno anche deciso di sospendere gli allenamenti del settore giovanile e la ripresa è a rischio, compreso per il calcio regionale, considerato che il comitato regionale sembra voler valutare la possibilità di un rinvio. In questo contesto, con un incremento di casi su tutto il territorio nazionale e che riguarda anche diversi calciatori del professionismo, dalla A alla B, comincia a farsi largo l’ipotesi di rinviare la ripresa delle attività, almeno di una settimana. Del resto, il primo impegno dell’anno, l’ottavo di finale con il Cittanova, è già stato rinviato a causa proprio del Covid. E, così, il Trapani attende di capire quando ritornerà in campo…

Altro da News