Resta in contatto

Esclusive

Accardi: «Il Trapani ha pagato il cambio di denominazione»

Il procuratore sportivo siciliano commenta la difficile stagione dei granata. I tanti cambi di allenatore sono sinonimo dell’andamento negativo della squadra

Procuratore sportivo e grande conoscitore delle realtà siciliane. Giuseppe Accardi ha così analizzato la difficile stagione del Trapani«L’andamento della squadra si è visto. Sicuramente se ci sono stati tutti questi cambi di allenatore, la squadra non ha fatto bene. Secondo me la squadra poteva fare qualcosa di più, però l’adattamento di una realtà e di una logica che era stata vissuta dal passaggio del Dattilo». 

Secondo il procuratore, come raccontato a trapanigranata.it, il cambio di denominazione dal Dattilo al Trapani è stato determinante per le aspettative dei tifosi: «Il cambio è stato troppo soft, con il Trapani che ha pagato lo scotto di una grande piazza e questo tipo di andamento ci poteva anche stare».

Altro da Esclusive