Resta in contatto

Calciomercato

Trapani, per Musso manca ancora l’ufficialità

L’attaccante dovrebbe proseguire la sua avventura in granata, così come ha fatto intendere il ds Chiavaro. Al momento, però, non è stata annunciata la firma

Nino Musso resterà al Trapani. Il calciatore lo vuole, il suo procuratore lo vuole e lo vuole anche la società. Il direttore sportivo Chiavaro lo ha fatto intendere, ma, al momento, però, manca l’ufficialità.

Essendo un calciatore svincolato, perché un anno addietro aveva firmato un contratto di un anno con scadenza il 30 giugno 2022, al momento Nino Musso è ufficialmente svincolato. Pertanto, per potersi unire ai possibili compagni in vista del ritiro ed allenarsi, dovrà sottoscrivere un nuovo contratto, e la società dovrà annunciarlo. Discorso diverso, invece, per quanto riguarda quei calciatori che sono già sotto contratto, da Vitale a Canino, rientrato dalla Sancataldese e che affronterà il secondo anno in maglia granata avendo sottoscritto, dodici mesi addietro, un contratto biennale.

Musso vuole il Trapani, il Trapani vuole musso, ma, al momento, manca la firma. Che potrebbe arrivare da un momento all’altro. Del resto, l’intesa è stata anche raggiunta con la riduzione dell’ingaggio. Adesso bisogna solo attendere il comunicato della società e la foto di rito…

Altro da Calciomercato