Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Trapani-Paternò: gara a rischio

Il forte maltempo di lunedì ha devastato il terreno da gioco dello stadio Provinciale. All’orizzonte si valuta anche il rinvio dell’incontro

Una corsa contro il tempo per il Trapani, alle prese con le difficoltà logistiche create dall’alluvione che ha colpito la città di Trapani nella giornata di lunedì.

A causa dell’intensa pioggia, che ha lasciato danni pesanti per molte ore, i granata di mister Alfio Torrisi hanno dovuto rinviare il match contro il Locri ed hanno saltato i primi due allenamenti della settimana.

La pioggia, infatti, ha devastato il terreno da gioco sintetico dello stadio Provinciale, oltre a creare danni al gruppo elettrogeno, alla sede, agli spogliatoi e al magazzino. In una corsa contro il tempo che vede la società granata al lavoro, c’è da comprendere se lo stadio Provinciale possa essere praticabile per la gara interna di domenica contro il Paternò.

Ecco quindi che all’orizzonte l’ipotesi di un nuovo rinvio non appare così distante e remoto. Le prossime ore, infatti, saranno decisive per la società, che, una volta confrontatosi con i tecnici, potrà quantificare realmente i tempi di recupero per la ripresa delle attività all’interno dello stadio Provinciale.

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.