Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Torrisi: “Gli episodi non premiano il Trapani”

L’allenatore granata è soddisfatto dell’atteggiamento della formazione trapanese nonostante il secondo pareggio di fila

Soddisfatto della prestazione, non del risultato. Questo è il pensiero di mister Alfio Torrisi, dopo il pareggio esterno del Trapani contro il Locri“Le aspettative sono sempre diverse da ciò che poi si raccoglie. Il nostro pensiero era di andare a Locri per fare bottino pieno. Nello schema di gioco abbiamo modificato qualcosa, presentandoci con un 4-2-3-1. Abbiamo cercato di essere più pericolosi in area avversaria e secondo me ci siamo riusciti”.

A detta del tecnico, gli episodi non premiano i granata: “Nei primi 20 minuti eravamo assoluti padroni del campo e riuscivamo a sviluppare molto bene le catene laterali. Poi purtroppo i ragazzi non sono stati premiati per la mole di gioco espressa. C’erano due rigori netti nel primo tempo, uno sul colpo di testa di Mokulu, parato con la mano e un altro ancora. Non voglio però parlare degli arbitri perché altrimenti passa il messaggio che cerchiamo alibi e non è vero. Gli episodi in questo momento non ci stanno girando a favore”.

Nel finale, il Trapani ha rischiato, come sottolineato da Alfio Torrisi“Poi siamo entrati in un quarto d’ora di gara un po’ confusionaria, la partita è stata spezzettata e siamo entrati in confusione. Il Locri è stato pericoloso e si è presentato due volte in avanti, anche impegnando Summa. Penso però che il Trapani ha provato in tutti i modi a giocare e a fare la partita, però non è arrivato il gol”.

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.