Resta in contatto

Calciomercato

Biabiany: «Il Trapani è una grande opportunità, mi piacciono le sfide difficili»

Presentato il neo acquisto dei granata: “Non posso dire di essere al 100%, ma ho tanta voglia”

Jonathan Biabiany è stato presentato alla stampa e ai tifosi. Con il suo arrivo, il Trapani vuole provare ad  essere più competitivo per centrare l’obiettivo finale della salvezza.

Nel corso della conferenza stampa sono intervenuti il presidente Giorgio Heller, il direttore sportivo Luca Nember, il patron Petroni e, naturalmente, Jonathan Biabiany.

Di seguito le dichiarazioni:

Giorgio Heller: «Lasciatemi esprimere la grandissima soddisfazione di avere qui uno dei giocatori più importanti della storia del Trapani. È stato sempre uno dei nostri obiettivi quello di rafforzare la squadra: una rosa in cui crediamo nonostante i diversi ostacoli. L’arrivo di Biabiany è un segnale che vogliamo dare alla città, puntando fermamente alla permanenza della categoria. Non intendiamo fermarci sotto questo punto di vista, anche per gli infortuni che abbiamo avuto. Speriamo che adesso ci sia un nuovo inizio che Biabiany dia il giusto impulso alla squadra»

Luca Nember: «Ringrazio Jonathan e i procuratori che hanno accettato il progetto Trapani, nonostante le difficoltà di classifica. L’innesto nel mercato degli svincolati era dovuto, perché il mercato di gennaio poteva risultare tardivo. Sto cercando di fare altri acquisti, ma arriverà solo chi realmente crede in noi: chi viene qui deve essere motivato ed accettare la nostra offerta in tempi brevi».

Jonathan Biabiany: «Trapani è una grande opportunità e sono contento di essere qui. È stata una trattativa veloce. Io mi sono allenato in questi mesi. Fisicamente mi sento bene, sarà poi giustamente il mister a decidere se scenderò in campo. Non posso dire di essere al 100%, ma ho tanta voglia. Mi piacciono le sfide difficili e cercherò di dare il massimo. Non si deve perdere mai l’entusiasmo: questo deve essere il nostro punto di forza. Io sono qui per mettermi a disposizione, dove ci sarà bisogno giocherò. Con squadre di Serie A c’è stato qualche contatto, ma nulla di concreto: volevo giocare, quindi, ho accettato il Trapani».

Jonathan Biabiany ha firmato un contratto che lo legherà al Trapani fino al giugno 2020 ed ha scelto come numero di maglia il 14.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da Calciomercato