Resta in contatto

News

Baldini: «Dimettermi dal Trapani? Non ci penso proprio»

Il tecnico granata al termine del pareggio con il Cosenza analizza a tutto campo le difficoltà dei granata, che occupano l’ultimo posto in classifica

Nel pareggio contro il Cosenza, mister Francesco Baldini ha deciso di schierare per la prima volta Fornasier nella posizione di terzino destro. «Ho deciso di far giocare Fornasier da terzino per l’equilibrio, un aspetto che abbiamo attenzionato molto in settimana e Fornasier per come si era allenato meritava di giocare. Non mi sembra che abbia fatto male».

L’allenatore toscano passa quindi ad analizzare la partita: «I ragazzi hanno fatto una buona prova e per questo mi complimento con loro. Non penso che la difesa abbia fatto male. Qualche volte ci siamo fatti saltare in maniera ingenua e lì dobbiamo migliorare. È stata una partita intensa ed ancora una volta non ci è stato concesso un rigore».

Diverse sono state le soluzioni tentate da Baldini per cercare dei risultati che stentano ad arrivare: «Tulli parte dalla panchina per scelta tecnica. Ho la stima nel giocatore. Quando sta bene gioca. Ha giocato al suo posto Corapi che non ha fatto male: noi allenatori ne possiamo mettere solo undici in campo. In questa squadra gli unici che non hanno giocato sono Stancampiano, Canino e Minelli. Li ho messi tutti e con quasi tutti i moduli. A 5 in difesa non mi metto».

In settimana il Trapani si è rafforzato notevolmente con l’innesto di Jonathan Biabiany, che non ha trovato posto in campo. Baldini a riguardo risponde: «Biabiany ha fatto il primo allenamento solo al termine della gara contro il Cosenza». In settimana ha fatto un riscaldamento con il gruppo ed era contratto muscolarmente. Non posso mandare in campo un giocatore anche per 2 minuti, con il rischio di perderlo per tre mesi. L’ho portato in panchina perché con l’assenza di Golfo per febbre avevo un posto libero ed ho preferito Biabiany ad un giovane della Primavera».

Baldini ha deciso di non dimettersi dalla guida del Trapani, spiegando i motivi: «Non ci penso neanche alle dimissioni. L’ho fatto in passato a Lucca lasciando lo stipendio, quindi non ho nessun problema a dimettermi. Finché vedo i giocatori fare ciò che chiedo non mi dimetto. A Lucca con alcuni giocatori non andavo d’accordo: qui a Trapani è diverso».

Dal primo minuto è stato scelto di schierare Francesco Corapi, assente in avvio di campionato per un infortunio in ritiro: «Con Corapi – dice Baldini ho rischiato e mi sono preso tutte le responsabilità del caso. Ho visto con la sua prova con la Primavera ed ho scelto di schierarlo. È un giocatore importante per questa squadra, come Evacuo e Ferretti, per l’importante spirito che hanno».

Trapani occupa l’ultima posizione in classifica, distaccato dalla salvezza di sette punti. Il tecnico cerca di motivare questo avvio poco produttivo: «Ci troviamo all’ultimo posto anche per qualche errore che ho commesso. Questa società quattro mesi fa rischiava di non esistere. Siamo partiti in ritiro 11, senza avere nemmeno le maglie di allenamento. Si sono aggiunti a questo gruppo giocatori che si trovavano fuori rosa. Per tutti questi motivi ed altri mille occupiamo l’ultima posizione in classifica. Io i problemi li conosco tutti, ma la forza mi viene data dai giocatori che ho e quindi resto qui a lottare. So bene che il tempo adesso stringe».

Tra le note positive nel pareggio casalingo contro il Cosenza c’è stata la prestazione di Pettinari. Il mister si è detto soddisfatto della sua prova ed aspetta anche Evacuo: «Pettinari oggi ha fatto una prestazione incredibile. Non vedo l’ora di farlo giocare insieme ad Evacuo. Sono venuto a Trapani con il 4-3-3, ma mi sono reso conto che mi devo adattare un po’ alle caratteristiche dei giocatori che ho a disposizione. È stato ricostruito completamente il gomito di Evacuo. L’attaccante a breve ha una visita importante e dopo l’ok sarà pronto, perché si sta sbattendo notevolmente.».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da News