Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Trapani, con il Cosenza un pareggio dai tanti… significati

Un’occasione sprecata o un tassello dal quale ripartire? Sono due i punti di partenza nell’analisi del pari ottenutao dai Trapani contro i lupi calabresi

Chi considera il pari un’occasione sprecata si riferisce all’”obbligo” che aveva il Trapani di vincere per accorciare la classifica, e restare agganciati alla zona salvezza, conditio sin qua non per convincere possibili futuri rinforzi ad accettare la proposta Trapani.

Un tassello da ripartire perché questa squadra ha avuto la forza di ribaltare il punteggio, anche se non è stata in grado di mantenere il vantaggio fino alla fine del primo tempo. Però, ancora una volta, la squadra ha giocato un buon calcio, non riuscendo a concretizzarlo in vittoria.

Il rientro di Corapi ha sicuramente dato una mano a Baldini e con l’impiego di Biabiany dalla gara di Livorno, oltre ai possibili nuovi rinforzi, quello che finirà il girone di andata sarà sicuramente un’altra squadra rispetto a quella vista all’opera nella prima parte di campionato.

L’allenatore toscano è finito sulla graticola anche per il mancato impiego di Biabiany, ma giustamente non ha voluto rischiare un eventuale infortunio muscolare soltanto per fargli “tastare” il terreno di gioco per pochi minuti. Già ha corso dei rischi con Corapi e quando il centrocampista si è accasciato a terra durante la partita, lo stesso Baldini ha ammesso di essersi preoccupato.

Ed ora? L’allenatore ha annunciato che la squadra lavorerà sodo in queste due settimane e saranno programmate alcune amichevoli per verificare le condizioni di Corapi e soprattutto di Biabiany. Al Trapani occorre tempo, ma è proprio quello che nessuno più concede ai granata.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.