Resta in contatto

News

Il Trapani va a Livorno, una partita particolare per Moscati

Il calciatore ha fatto tutta la trafila negli amaranto e da lì ha preso il volo

Sarà un match dal sapore diverso per Marco Moscati, nato e cresciuto a Livorno, che torna nella sua città per prendersi 3 punti, questa volta per il Trapani. Dopo 12 giornate il Trapani è ultimo in classifica e domani affronterà il Livorno penultimo del torneo.

Andrea Moscati, padre di Marco, dichiara sulle pagine del Tirreno: «Sarà una gara molto sentita. Al netto della condizione emotiva di Marco e di tutta la famiglia, questo è un vero e proprio scontro diretto per la salvezza. Il pareggio non serve a nessuno e chi perde rischia di rimanere attardato. Non solo. Sono dell’idea che chi torna a casa a mani vuote cambia allenatore. Opinione personale, per carità, ma secondo bene Breda e Baldini si giocano il loro futuro in questi novanta minuti».

E sull’ambientamento a Trapani aggiunge: «La città è bella, la piazza è calda. E soprattutto Marco gioca sempre. E’ libero di testa e anche sul piano tattico e infatti ha ricominciato a segnare. E’ in prestito secco dal Perugia. Ha un altro anno di contratto con i grifoni».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News