Resta in contatto

News

Livorno-Trapani 1-2, Breda: “Non mi dimetto”

Il tecnico, amareggiato per la sconfitta contro il Trapani, non vuole lasciare il suo posto in panchina, ma la sua avventura in Toscana può presto terminare

Roberto Breda non vuole lasciare la panchina del Livorno, dopo la sconfitta nello scontro diretto con il Trapani. Si tratta della nona partita persa in tredici gare disputate. «Non penso alle dimissioni». Questo il pensiero del tecnico amaranto che poi prosegue: «La squadra lotta, mi segue e non merita questa classifica ma è chiaro che con questi risultati possa esserci il rischio esonero. Io continuo a lavorare, occorre trovare nuove soluzioni. Purtroppo gestiamo male gli episodi e concediamo sempre qualcosa di troppo».

L’allenatore poi prosegue con una esortazione verso i propri giocatori: «Non vedo un problema di qualità, ma credo che alcuni di noi, dopo il girone di ritorno dell’anno scorso, si siano creduti più bravi di quello che sono. Con alcuni di loro ci parlo fin dal giorno del ritiro e mi aspetto di più sotto il profilo del rendimento».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News