Resta in contatto

News

Multiproprietà Trapani-Juve Stabia: 3 mesi di veleni

Già lo scorso mese di agosto la società gialloblù era intervenuta per spiegare che non vi era alcuna irregolarità

Trapani e Juve Stabia hanno lo stesso proprietario ? È dallo scorso mese di agosto che le voci circolano con insistenza ed adesso arriva l’inchiesta della Procura federale. Proprio ad agosto la Juve Stabia aveva emanato un comunicato per spiegare come “il signor Fabio Petroni ha detenuto indirettamente, fino al mese di maggio 2019, quote di minoranza della società Juve Stabia attraverso la Capri Stabia Partecipazioni”.

Una nota che era arrivata dopo un articolo che aveva evidenziato il rischio di multiproprietà nella stessa categoria fra Trapani e Juve Stabia. “Alla luce di quanto sopra esposto, d’altronde facilmente verificabile consultando i pubblici registri – conclusero le Vespe – la società Juve Stabia smentisce categoricamente le notizie riportate in quanto inesatte e assolutamente infondate”.

Ad alimentare altra incertezza poi erano state le parole dell’ex vicepresidente gialloblù Palma, a giugno, il quale aveva annunciato di voler inoltrare “un dossier alla procura, che dimostrerà che il reale presidente della Juve Stabia in quest’anno di serie C era Fabio Petroni”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News