Resta in contatto

News

Ex Trapani, una gara podistica per ricordare il calciatore granata Grammatico

Domani prenderà il via la seconda edizione del memorial “Giorgio Grammatico”. Il Comune di Erice intitolerà all’ex calciatore del Trapani la palestra comunale di “San Giuliano”

Una gara podistica che sa di sport, ma soprattutto di ricordo. Un ricordo che non si è mai spento nei confronti di Giorgio Grammatico, indimenticato giovane uomo, calciatore, e Vigile del Fuoco. Il calcio e il lavoro nei Vigili del Fuoco sono state le due grandi passioni di Grammatico, ed è proprio con il calcio che il fratello Giovanni, anch’egli Vigile del Fuoco, i genitori, i suoi amici, e i tanti sportivi che parteciperanno alla gara podistica vogliono ricordarlo.

Giorgio Grammatico, aveva militato in diverse squadre, tra le quali il Marsala, il Valderice, ma è stato soprattutto un calciatore del Trapani. In città i tifosi granata e gli appassionati di calcio ricordano ancora i suoi gol in eccellenza, e le incursioni in velocità, della forte ala d’attacco, che regolarmente metteva i compagni in condizione di battere a rete. Anche da Vigile del Fuoco, non aveva mai appeso le scarpette al chiodo, ed infatti era diventato calciatore anche della squadra di calcio dei Vigili del Fuoco.

Quello per il figlio era l’amore della sua vita, quella di un ragazzo che si era distinto sia nello sport sia nel lavoro, e che aveva un grande attaccamento per i genitori, per il fratello, e per i suoi amici. Una vita che, inopinatamente, si è spenta troppo presto, a causa dell’esplosione di un locale a piano terra a Catania, dove Grammatico era intervenuto per mettere in sicurezza una perdita di gas e salvare la vita ad una persona. Eravamo a marzo 2018. Nella tragica vicenda morì anche un altro vigile del fuoco, Dario Ambiamonte.

Domani mattina, dalle 9 alle 12, prenderà il via la gara podistica in un circuito di 2 chilometri ricavato nel tratto ericino del lungomare Dante Alighieri tra la rotonda di San Cusumano, la libera Università e la via Lido di Venere, che rimarranno interdette al traffico durante lo svolgimento dalla manifestazione sportiva.

La partenza della gara senior, a cui prenderanno parte i circa 120 iscritti alla manifestazione, è fissata per le 10 con partenza dalla via Lido di Venere. I partecipanti ripeteranno il percorso per 4 volte per complessivi 8 chilometri. Alle 9 è prevista, invece, la partenza della gara riservata alle categorie giovanili. La manifestazione è organizzata dall’associazione nazionale Volontari Giovanile Onlus, in collaborazione con il Comitato nazionale Libertas, e con il patrocinio del Comune di Erice.

E il ricordo di Giorgio Grammatico è ancora forte non soltanto nelle persone che lo hanno conosciuto, ma anche nella sua comunità di appartenenza. La giunta comunale di Erice, infatti, ha deciso di intitolargli una palestra del territorio. “Abbiamo patrocinato con entusiasmo anche questa seconda edizione del memorial dedicato a Giorgio Grammatico – spiega il sindaco di Erice, Daniela Toscano – ma non sarà l’unica iniziativa per onorarne la memoria perché insieme a tutta la Giunta abbiamo deciso di intitolare a Giorgio Grammatico la palestra comunale di San Giuliano, dove peraltro è fissato il raduno della manifestazione di domani, non appena l’iter amministrativo già avviato con la Prefettura di Trapani verrà completato”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News