Resta in contatto

News

Benevento-Trapani, Giorgio Heller: «Vogliamo fare bella figura»

Il presidente granata nel corso di un’intervista parla del buon momento trapanese, della prossima sfida contro la capolista campana e degli innesti di mercato

Alla vigilia della partita contro il Benevento Giorgio Heller ha rilasciato un’intervista al Giornale di Sicilia. Il presidente del Trapani presenta così la sfida di venerdì: «Sinceramente ho trovato un po’ sopra le righe le dichiarazioni di Inzaghi che ha definito la partita più importante dell’anno per il Benevento quella di venerdì sera contro il Trapani soprattutto per una squadra come il Benevento che sta dominando il campionato con 9 punti di vantaggio sulle seconde. Una frase che appare curiosa, come se poi la partita successiva – aggiunge Hellerperaltro contro una nostra diretta rivale nella lotta per la salvezza, il Livorno, fosse meno importante di questa». 

Il Trapani è in un buon momento grazie anche ai recuperi degli infortunati e degli inserimenti di Biabiany e Grillo: «Con i nuovi innesti – continua Hellere l’importantissimo recupero dei calciatori infortunati la squadra ne ha giovato sia dal punto di vista tecnico che in termini di esperienza nella gestione delle partite. Adesso siamo attesi da un ciclo di partite molto impegnative fino al termine del girone di andata che contiamo di affrontare, però, con un grado di fiducia differente rispetto a qualche settimana fa. Siamo fiduciosi di andare a Benevento per disputare la nostra partita e fare una bella figura al cospetto della capolista, cosa che per noi già sarebbe qualcosa di eccezionale nel percorso di crescita che aspettavamo fin dall’inizio della stagione».

Nel corso della conferenza stampa di sabato scorso il direttore sportivo Luca Nember aveva annunciato l’acquisto di Stefan Strandberg. Da allora sta tardando però il tesseramento del giocatore e l’arrivo dell’ufficialità da parte del club granata: «Con il norvegese Strandberg stiamo ancora negoziando alcune clausole contrattuali – conclude Hellerperché il nostro bilancio è sacro e dunque dobbiamo stare sempre bene attenti ad ogni singolo dettaglio. Escludo, visti i tempi ristretti, che il giocatore possa essere tesserato in tempo utile per la trasferta di Benevento».

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Si e’ visto la bella figura

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a TRAPANI su Sì!Happy

Altro da News