Resta in contatto

News

Trapani, parla mister Baldini: «Sarà fondamentale vincere con il Pisa»

Il tecnico granata ha presenziato nella conferenza stampa pregara ed ha trattato il match contro i toscani con una importanza assoluta per i granata

Conferenza stampa domenica pomeriggio di mister Francesco Baldini che ha presentato la sfida di lunedì contro il Pisa.

Diversi sono stati temi trattati dal tecnico granata.

Il Trapani proviene da una pesante sconfitta sul campo della capolista, Baldini si è espresso così sull’andamento della settimana: «La squadra ha smaltito il 5-0 ed ha lavorato bene in settimana. Abbiamo commesso delle disattenzioni specialmente negli ultimi 20 minuti di gioco. La conoscenza di questa categoria passa anche da queste sconfitte».

Baldini ha presentato così la sfida di lunedì: «Siamo a conoscenza delle assenze del Pisa. So benissimo che è una squadra che ha comunque un gran ritmo, che gli ha portato tanti punti. Vincere è importante per accorciare la classifica. Siamo consapevoli del valore della partita. Il Pisa concede le ripartenze e dobbiamo essere bravi a sfruttare le nostre caratteristiche».

Spazio anche al neoacquisto della settimana, a riguardo il mister ha detto: «Strandberg è già con noi da 20 giorni. È un giocatore che fa del suo fisico la sua forza. Ha temperamento e mi piace. Stiamo valutando se utilizzarlo o no domani. Del Prete si è infortunato dal punto di vista muscolare, ciò mi farà valutare le alternative perché non potrà essere convocato. Il direttore ha fatto un ottimo lavoro con l’inserimento dei tre svincolati. Ho bisogno di compattare il gruppo per le ultime quattro gare».

Nelle ultime gare, Jakimoviski e Nzola non sono stati convocati, il mister ha spiegato così la scelta: «Jakimovski non è stato convocato nelle ultime partite per scelta mia: non l’ho visto bene. Nzola dopo le due giornate di squalifica ha rallentato il ritmo in allenamento. Non faccio sconti a nessuno. L’attaccante si è allenato benissimo in settimana e posso anche decidere di farlo giocare. Sono dei giocatori importanti per noi».

Sulla sua prima esperienza in Serie B, Baldini ha detto: «Ho vinto questo campionato da giocatore. Sto crescendo in tante piccole cose. Questa esperienza, per cui ringrazio la società, è molto importante per me. So bene che devo fare in fretta».

Infine, il tecnico granata ha parlato di Biabiany, reduce da una leggera distorsione al ginocchio destro: «Biabiany è rientrato due giorni fa con la squadra. Sto valutando insieme allo staff se inserirlo dal primo minuto».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News