Resta in contatto

Calciomercato

Drago-Trapani: definito lo staff tecnico, ma la Reggina fa muro

Si attende l’ufficialità per l’allenatore calabrese prossimo all’approdo sulla panchina granata insieme ai suoi collaboratori storici

Massimo Drago ha raggiunto l’accordo con il Trapani. Una trattativa che ha avuto uno snodo cruciale nel momento in cui Sottil non ha trovato l’intesa con il Catania per liberarsi dal contratto che lo lega al club etneo fino al giugno 2021.

La fumata bianca arriverà in maniera definita nel momento in cui Drago raggiungerà l’accordo per l’intesa sulla buonuscita con la Reggina. Le parti sono legate da un contratto valido ancora per i prossimi sei mesi e stanno lavorando per limare ancora l’intesa.

Drago giunge a Trapani, grazie anche al contributo del direttore generale Giuseppe Mangiarano, anche lui calabrese ed insieme nell’esperienza che i due hanno vissuto a Crotone.

Con Drago arriverà il suo vice storico Giuseppe Galluzzo. Da definire il resto dello staff. Come preparatore atletico il Trapani potrebbe affidarsi a Fabio Errigo, mentre restano da definire il preparatore dei portieri ed eventuali collaboratori tecnici.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato