Trapani Granata
Sito appartenente al Network

Crotone-Trapani: le probabili formazioni

Stroppa e Castori potrebbero schierare uno schieramento a specchio con il 3-5-2, ma non si escludono sorprese dell’ultimo momento date le assenze

È emergenza in casa granata. La gara contro il Perugia, oltre a lasciare un pareggio amaro, ha avuto ripercussioni soprattutto per i cartellini mostrati dal signor Marini. Mister Castori, infatti, non potrà contare per squalifica dei difensori Stefano Scognamillo e Stefan Strandberg, oltre all’assenza a centrocampo di Taugourdeau.

Assenze, che, però, non dovrebbero far cambiare il modulo ai granata. Il Trapani ha avuto solamente due giorni per preparare la sfida e per i tempi ristretti appare difficile uno schieramento difensivo a quattro, anche se non si esclude completamente tale alternativa.

Il posto di Strandberg dovrebbe essere preso da capitan Pagliarulo, mentre dovrebbe giocare davanti la difesa Corapi. Per sostituire Scognamillo è ballottaggio aperto tra Minelli e Da Silva, con il primo favorito sul portoghese.

In attacco, possibile che Biabiany non venga impiegato dal primo minuto, date le condizioni fisiche non ottimali. Probabile che Castori al suo posto si affidi all’esperienza di Evacuo.

Mister Stroppa da diverse giornate ormai non può fare affidamento su Spolli, Benali, Zanellato e Maxi Lopez. In difesa Golemic e Gigliotti si giocano una maglia da titolare, mentre in mezzo al campo è ballottaggio tra Messias e Crociata. In avanti il tandem d’attacco Vido-Simy dovrebbe essere confermato.

TRAPANI (3-5-2): Carnesecchi; Fornasier, Pagliarulo, Minelli, Moscati, Luperini, Corapi, Colpani, Grillo; Evacuo, Pettinari. 

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Cuomo, Golemic, Marrone; Mustacchio, Molina, Messias, Barberis, Mazzotta; Simy, Vido.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I granata hanno ottenuto 68 punti, con 10 partite ancora da giocare e potrebbero arrivare,...
La rete di domenica di Francisco Sartore ha sbloccato la statistica dei goleador verdeoro con...
Dopo la sosta natalizia l'attaccante sardo ha segnato sette reti nelle ultime sei gare disputate...

Dal Network

Il tecnico sembra aver perso di vista la situazione, lasciano forti dubbi le sue scelte...

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica,...

Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976, un...

Tifo granata