Resta in contatto

News

Il pari del Trapani a Venezia, Castori: ‘Il risultato non ci soddisfa’

L’allenatore granata analizza l’incontro e non nasconde il rammarico per il pareggio e per l’infortunio di Moscati. ‘Abbiamo mostrato maturità’

Un punto guadagnato o due persi per il Trapani. L’allenatore Fabrizio Castori ha le idee chiare sulla gara di Venezia. ‘Quelli di oggi sono due punti persi – esordisce l’allenatore trapanese ai microfoni di Radio Cuore -, siamo stati sfortunati per l’infortunio di Moscati. Su quell’episodio è cambiato l’incontro, perché Kupisz entrato in campo senza riscaldamento, è arrivato in ritardo su Aramu e quella è stata la loro unica vera occasione. Noi, comunque, abbiamo fatto una grande partita ed il risultato non ci soddisfa. Comunque siamo stati bravi a rimediare, perché la sconfitta sarebbe stata una beffa. Poi, dopo il pareggio, abbiamo creduto di poterla vincere per fare il 2-1, ma niente’.

L’allenatore trapanese prosegue, quindi, la sua analisi: ‘Noi abbiamo fatto la partita che dovevamo fare. Abbiamo terminato la gara con 4 punte per rimediare il risultato. Non ho nulla da rimproverare alla squadra che cresce sotto l’aspetto caratteriale e riesce a passare sopra agli ostacoli. Abbiamo avuto diverse occasioni, ci sono state delle mischie in area, ma la palla non entrava – continua Castori -. Comunque, siamo vivi ed abbiamo fatto la nostra prestazione. Nel secondo tempo abbiamo faticato un po’ di più perché loro si sono chiusi davanti al portiere, ma siamo stati bravi a non perdere la pazienza ed a non prendere il contropiede. La squadra ha mostrato maturità e non si è fatta prendere dall’ansia’.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News