Resta in contatto

News

Trapani super, 4 gol all’Entella e si rivede la salvezza (4-1)

Secondo tempo da incorniciare per i granata che ribaltano i liguri, allungando pure nel finale. Decisivi i cambi di Castori, compreso quello relativo al modulo

Quattro ad uno. Ed il Trapani torna a vedere la luce. I granata annichiliscono la Virtus Entella con un secondo tempo tutto anima e core e tornano a 3 punti dai play-out.

Contro l’Entella dei tanti ex è andata in scena una partita dai due volti. Primo tempo discreto, almeno fino al gol dello svantaggio, l’autorete di Coulibaly nel tentativo di anticipare Mancosu lanciato in contropiede. Poi, nella ripresa, Castori cambia la squadra. Fuori Coulibaly, tra i peggiori in campo, e dentro Odjer. Cambia il modulo, passando al 4-4-2, e la squadra ne beneficia. Dentro, poi, pure Evacuo che entra con una grinta da vendere e la partita cambia. Pari proprio di Evacuo, di testa e raddoppio di Pettinari, gran rasoiata dal limite dell’area, in diagonale.

Poi il Trapani rallenta, anche perché lo sforzo profuso è stato elevato. Ma l’Entella non affonda e, così, nel finale c’è ancora il Trapani con Taugourdeau e, proprio all’ultimo secondo di recupero, con Scaglia che festeggia così il ritorno in campo, considerato che non giocava dall’ultima del girone di andata, a Crotone il 29 dicembre.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News