Resta in contatto

News

Coronavirus: Rugani positivo, Juventus e Inter in isolamento

Il difensore dei bianconeri è risultato positivo al controllo cui era stato sottoposto dai sanitari del club: scatta la quarantena per i compagni e per i nerazzurri, avversari della Juve domenica sera

Daniele Rugani è il primo calciatore di Serie A positivo al Covid-19. Il difensore della Juventus, infatti, è risultato positivo al controllo al quale è stato sopporto dai medici del club bianconero, anche se asintomatico.

Immediatamente, quindi, è scattata la quarantena per i compagni di squadra per i prossimi quattordici giorni e, al tempo stesso, anche per l’Inter, considerato che le due formazioni si sono affrontate domenica sera nel posticipo del campionato di serie A. Rugani non ha giocato quella partita, restando per tutti i 90 minuti in panchina, però, l’isolamento per i prossimi quattordici giorni riguarda anche i calciatori dell’Inter.

La partita di domenica si è tenuta nonostante l’Aic, l’associazione italiana calciatori, avesse chiesto la sospensione della giornata di campionato, con tanto di rinvio di un’ora e 15 minuti della prima gara della giornata, quella tra il Parma e la Spal. Richiesta, peraltro, avanzata anche dal ministro Spadafora con la Lega Serie A che, però, ha voluto andare avanti.

Con la positività di Rugani e l’isolamento per 14 giorni di Juventus ed Inter, naturalmente, verranno rivoluzionate anche le competizioni europee, con la Juventus che avrebbe dovuto affrontare il Lione in Champions e l’Inter il Getafe in Europa League.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News