Resta in contatto

News

Coronavirus, anche l’ex Trapani Montalto dona fondi per il Sant’Antonio

L’attaccante trapanese del Venezia ha preso parte ad una donazione, il cui ricavato sarà destinato interamente per l’acquisto di ventilatori polmonari professionali per la struttura trapanese

Cuore trapanese. Adriano Montalto non dimentica la propria terra. Il calciatore, oggi, al Venezia ha effettuato una donazione per la raccolta fondi dell’Ospedale Sant’Antonio Abate.

In queste ore è stata promossa una raccolta fondi online sulla piattaforma “Gofundme”, il cui ricavato sarà destinato interamente all’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani. L’iniziativa presa da due ragazze, Giorgia Fontana e Flora Lorenzino, è stata subito sposata dalle associazioni giovanili trapanesi Trapani per il Futuro e Agorà.

L’intento è quello di impiegare i fondi raccolti per investimenti su “apparecchiature”, come i ventilatori polmonari professionali, da impiegare nei trattamenti destinati ai pazienti affetti da Coronavirus.

Tra i donatori è presente anche Adriano Montalto. Attaccante che giocò nella sua città nella stagione sportiva 2015/2016 ed oggi in forza al Venezia.

Il calciatore trapanese ha pubblicato una story su Instagram con l’esito della transazione effettuata, nella speranza di aiutare l’ospedale trapanese in questa situazione d’emergenza sanitaria.

Per chi volesse unirsi alle donazioni all’Ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani, ecco il link per donare: https://www.gofundme.com/f/uniamoci-contro-il-coronavirus-ospedale-trapani.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News
Advertisement

Altro da News