Resta in contatto

News

Coronavirus, Figc: rinviato il consiglio federale

Con un comunicato stringato la Federcalcio annuncia il rinvio del consiglio federale del 23 marzo a data da destinarsi

È ufficiale: la Federcalcio rinvia il consiglio federale che si sarebbe dovuto tenera la prossima settimana. La riunione in programma era comunque importante in quanto avrebbe dovuto individuare la data della ripresa dei campionati, ma soprattutto le modalità relative a come portarli a conclusione vista la non omogeneità di vedute tra le varie componenti del mondo del calcio. Tuttavia pare ancora prematuro potersi sbilanciare in una previsione di questo tipo, attesa l’imprevedibilità dell’emergenza sanitaria da Covid-19 che ha colpito pesantemente tutto il Paese.

 

E intanto, il presidente della Figc Gabriele Gravina, con riferimento alla sospensione dei termini degli adempimenti e dei versamenti fiscali e contributivi per le società sportive, afferma: «Desidero ringraziare il Governo, il ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri e in particolare il ministro per lo Sport Vincenzo Spadafora, dimostratisi sensibili verso le nostre istanze. Trovare soluzioni in grado di fronteggiare questa grave criticità è frutto di un continuo confronto con le istituzioni, così come l’individuazione di altri provvedimenti economici e normativi che rilancino l’intero sistema, in perfetta sintonia con le esigenze del Paese».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News