Resta in contatto

News

Trapani, Pino Pace: «Siamo vicini ai nostri calciatori»

Il presidente della formazione trapanese è stato intervistato dal Giornale di Sicilia: salvezza, Castori e Coronavirus sono i temi che il numero uno granata ha commentato

Nella salvezza ci crede fortemente il presidente Pino Pace, che nonostante lo stop forzato del campionato, è certo che la sua squadra si farà trovare pronta quando sarà nuovamente il momento di scendere in campo: «Noi ci crediamo fermamente nella salvezza – ha commentato Paceanche perché la squadra nelle ultime partite era in crescita e lo abbiamo dimostrato oltre che con i risultati, una vittoria e tre pareggi in cui avremmo meritato la vittoria, anche con l’atteggiamento, dimostrando di essere una squadra che non ha paura di nessuno che vuole assolutamente salvarsi».

Nelle ultime settimane il lavoro di Castori aveva cominciato a dare i suoi frutti, una squadra apparsa più solida rispetto al passato: «Castori ha dato una nuova fisionomia alla squadra – ha aggiunto Pace i giocatori erano entrati in forma, la speranza è che alla ripresa la sfortuna non continui a perseguitarci come nelle ultime due partite. Dopo la triste parentesi di Cremona, che considero solo un episodio che ci può sempre stare, abbiamo dimostrato di essere una squadra forte e competitiva, la difesa è migliorata tanto, peccato perché abbiamo subito gol solo con due sfortunate autoreti».

Pace poi conclude con lo stop alle attività: «Venerdì scorso abbiamo incontrato, seppur con le debite precauzioni del caso, i nostri calciatori per testimoniare loro la nostra vicinanza in questo momento particolare. Loro devono stare tranquilli e sereni fino a quando questo momento non sarà passato ma sono comunque fiducioso perché abbiamo un gruppo molto compatto»

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News