Trapani Granata
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Trapani, Carnesecchi è il secondo portiere tra i Top100 italiani

L’estremo difensore granata occupa la diciottesima posizione nella classifica dei migliori giovani d’Italia ed è il secondo guardiapali dopo Gigi Donnarumma del Milan

Un predestinato. Questo è Marco Carnesecchi che, al suo primo campionato tra i pro, sta dimostrando tutto il suo valore. E’ il secondo della serie B per la media voto, si è guadagnato la maglia da titolare nell’Under 21, ha attirato le attenzioni di club inglesi ed adesso è stato inserito al diciottesimo posto nella graduatoria dei migliori giovani italiani secondo Tmw, risultando oltretutto il secondo portiere, dietro soltanto a Donnarumma del Milan che guida la classifica

Sorpasso effettuato su Alessandro Plizzari ma per questione di dettagli – questo il commento riservato al calciatore granata -. Lo premia intanto la matematica: ha una media gol subiti inferiore rispetto al collega del Livorno, il suo Trapani, dove gioca quest’anno in prestito dall’Atalanta, è davanti ai labronici in classifica. Certo, questo non commisura il valore assoluto del calciatore, ma è un segnale per il futuro dei pali della Dea. Sul 2000, però, iniziano a muoversi diverse società, perché un portiere sul quale costruire un progetto per il futuro è merce rara. Anche nelle grandi. Sul talento dell’Under 21 azzurra e dell’Atalanta c’è l’Arsenal, da sempre attento ai baby prospetti in giro per l’Europa. L’ultimo, in casa Gunners, fu Vito Mannone.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il difensore ritorna nell'elenco dei convocati dopo l'esclusione di mercoledì, ma solo a causa di...
La febbre ha fermato il giocatore in settimana e, dopo aver saltato la sfida con...
L'allenatore granata presenta la sfida con la Cavese. In palio c'è la qualificazione in semifinale...

Dal Network

Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

Il futuro del tecnico viola sembra lontano da Firenze. Per lui si aprono le porte...
Il tecnico aveva preso il posto di Viali oggi chiamato a sostituire Caserta...
Tifo granata